Seleziona una pagina

DI COSA VI OCCUPATE?

Per noi di Coltivatori di Emozioni non è una domanda banale!

Per rispondere abbiamo deciso di realizzare una serie di video per raccontare chi siamo e cosa vogliamo fare.

Una nuova parentesi, per trasmettere i nostri obiettivi attraverso chi è entrato nella rete di Coltivatori, con le voci di chi ci conosce bene e conosce il nostro ambizioso progetto!

 

 

CHI SIAMO?

Coltivatori di Emozioni è la prima piattaforma italiana di #socialfarming!

La nostra storia parte dalla terra, dall’interazione e dal lavoro con essa. Pensiamo che il rispetto per i suoi frutti e per la ricca biodiversità di cui è composta, siano due valori imprescindibili per essere cittadini consapevoli del presente.

Il progetto, quindi, nasce nel 2016 con un’idea ambiziosa, ovvero voler tramandare le tradizioni agricole sfruttando le potenzialità degli strumenti digitali.

 

I NOSTRI OBIETTIVI

Per noi è di primaria importanza la salvaguardia delle piccole aziende agricole a conduzione familiare, un obiettivo che si articola su più livelli, che includono:

  • la tutela del paesaggio e il recupero dei terreni incolti in aree in stato di abbandono;
  • la crescita occupazionale in ambito agricolo;
  • la promozione della bellezza del territorio nazionale e dei suoi valori agricoli e culturali.

 

COME LO FACCIAMO?

Abbiamo creato un modello che permette di “adottare a distanza” i coltivatori custodi della nostra rete!

Si tratta di una piattaforma attraverso la quale l’utente può mettersi in relazione con i piccoli produttori agricoli e decidere di sostenere, con il suo contributo, la specifica tradizione agroalimentare.

Le nostre aziende sono caratterizzate da un approccio che rispetta tutti i cicli naturali; non forzano gli sviluppi, ma li seguono.

Sono promotori di una nuova visione dell’agricoltura, più vicina alle sue antiche origini che alle recenti logiche industriali.

Scelte che diventano chiare ai nostri utenti, singoli consumatori ed imprese partner del progetto, assaporando i prodotti unici delle aziende agricole.

 

COSA SONO LE “ADOZIONI”?

Partiamo dalla valutazione delle tipicità agroalimentari regionali, elementi chiave per l’identità di molti territori poiché, per secoli, ne hanno costituito l’economia caratterizzante.

Vogliamo riattivare queste microeconomie locali, contribuendo al rilancio dei borghi e delle aree rurali e  prevenendone il totale abbandono.

Adottare una delle nostre piccole aziende, significa investire e finanziare il lavoro dei nostri agricoltori ed il territorio di provenienza.

 

IN COSA CONSISTONO?

Il nostro Certificato di Adozione racchiude tutti questi aspetti e molto altro. Infatti, grazie alle nostre “Adozioni”, si creerà un rapporto unico, fatto di scambio, sostegno e sapori unici.

Le ore donate verranno conteggiate e consegnate all’agricoltore scelto, che le impiegherà in determinate fasi lavorative e, attraverso i nostri aggiornamenti, sarà possibile monitorare tutte le fasi.

Inoltre alcune delle nostre Adozioni prevedono una ricompensa in prodotti provenienti dalle nostre aziende agricole.

Il nostro fine è quello di regalare un’esperienza unica, fatta di sapori, impegno ed attenzione per le nostre tradizioni agroalimentari.