Coltiviamo emozioni
È iniziata da poco la raccolta dello zafferano per Massimiliano!

È iniziata da poco la raccolta dello zafferano per Massimiliano!

La raccolta dello zafferano avviene infatti l’ultima settimana di ottobre e coinvolge tutti i produttori di zafferano della cooperativa di cui Massimiliano fa parte.

Questa fase molto delicata si ripete ogni mattina all’alba, prima che la luce del sole faccia aprire i fiori. Massimiliano svolge il suo lavoro interamente a mano e poi ripone i fiori raccolti come da tradizione in ceste di vimini.

Entro la sera, Massimiliano, assieme agli altri produttori della cooperativa, si ritrova in una casa ed attorno ad un tavolo inizia a separare con gli altri gli stimmi dagli stami e dal fiore campanulato. 

Il lavoro va eseguito a mano ed entro sera, altrimenti lo zafferano rischia di guastarsi ed il raccolto compromesso. L’ultima fase che lo aspetta è quella dell’essiccazione, che consiste nel porre gli stimmi su un setaccio sopra una brace di legna. Questa è la fase più delicata perché se gli stimmi rimangono troppo a lungo sul fuoco rischiano di bruciare e se non si asciugano bene rischiano di marcire in pochi giorni. Per questa ragione Massimiliano e tutti gli altri produttori devono svolgerla esattamente il giorno della raccolta. 

Per Massimiliano la conoscenza della coltivazione dello zafferano gli è stata tramandata di generazione in generazione al fine di proteggere il bene più prezioso, l’oro rosso dell’Abruzzo, lo “Zafferano dell’Aquila DOP”. 

Questi sono giorni di grande lavoro per Massimiliano e i suoi soci, con una fioritura intensa e copiosa che investe tutto il territorio da Navelli a L’Aquila, passando per San Pio, Prata d’Ansidonia, Fagnano Alto.

Ti ringraziamo allora assieme a lui per aver supportato il suo lavoro e questa ottima raccolta e per aver scelto Coltivatori di Emozioni, il nostro progetto green con cui contribuire alla realizzazione di un futuro più sostenibile scegliendo di adottare un produttore e sostenendo la sua attività.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Hai un codice regalo?

No grazie, non mi interessa
0
    0
    Carrello Adozioni
    Carrello vuoto!Ritorna a navigare