Coltiviamo emozioni
Fioritura, allegagione e… olive! Le attività nell’uliveto di Luca in estate

Fioritura, allegagione e… olive! Le attività nell’uliveto di Luca in estate

Luca è un giovane agricoltore e crede che la coltivazione della terra sia un modo per prendersi cura del nostro pianeta. Un’attività nobile che porta avanti tutti i giorni con costanza nel proprio uliveto, portando a termine tutti i piccoli lavori prima della maturazione e raccolta delle olive.

Il periodo estivo, anche se meno ricco di avvenimenti importanti per la pianta d’ulivo rispetto al periodo autunnale, richiede comunque le attenzioni dell’agricoltore. Noi abbiamo chiesto a Luca di raccontarci cosa è successo in questi mesi nel suo uliveto.

Nel mese di giugno è avvenuta la fioritura degli olivi, quando i piccoli fiorellini bianchi sono spuntati sui rami degli ulivi. La fase di fioritura è molto delicata, infatti le condizioni climatiche avverse potrebbero danneggiare la corretta allegagione, ovvero la fruttificazione. La percentuale di fiori che porta a compimento l’allegagione è in realtà molto bassa, generalmente il 2%.

Dopo la fioritura e l’allegagione, i frutti maturano fino al momento del raccolto. Una fase in cui deve esserci la giusta dose di idratazione: per questo motivo è importante la trinciatura dell’erba del campo, che insieme ai residui di potatura crea uno strato protettivo dall’eccessivo surriscaldamento e mantiene costante l’idratazione del terreno.

Tutte le cure che Luca dedica all’ulivo contribuiscono a un buon raccolto in autunno, che a sua volta porterà alla produzione di un ottimo olio!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

0
Il tuo carrello è vuoto!

Non hai aggiunto nulla al carrello, dal menù principale seleziona Adotta, Box Regalo o Guest Experience per scoprire cosa offre Coltivatoridiemozioni.

Browse Products