Coltiviamo emozioni
Profumi Amalfitani dalla Costiera

Profumi Amalfitani dalla Costiera

Uno dei nostri valori più grandi è la tradizione al servizio dell’innovazione. Non potevamo chiedere di meglio quando abbiamo incontrato Alfonso, un giovane agricoltore che coltiva sogni nella bellissima cornice della Costiera Amalfitana.

Il suo spirito innovativo l’ha condotto verso una coltura esotica come il peperoncino, le cui diverse specie regalano dei sapori forti e piccanti, adatti all’arricchimento di tutti quei prodotti che sono invece originari della terra di Alfonso, la Costiera. Ricca di profumi, salse, conserve e piatti della tradizione, la Campania è calda e vivace come la polvere di habanero e viene esaltata in tutte le sue forme.

Quando saliamo e scendiamo lungo le strade della Costiera notiamo i bellissimi terrazzamenti sui quali vengono coltivati i limoneti, in una sorta di agricoltura eroica: infatti non arrivano macchinari ad aiutare l’uomo nella lavorazione e nella coltivazione, tutto deve essere fatto a mano. Un richiamo alla tradizione che produce dei frutti meravigliosi, nonostante il lavoro faticoso.

Anche Alfonso si prende cura di un limoneto, al cui interno crescono e maturano gli Sfusati, i caratteristici limoni della Costiera. Non sono come i limoni comuni, e lo riconosciamo a colpo d’occhio: sono più grossi e con la scorza rugosa; la vera differenza però sta nel sapore: aromatico, inconfondibile. La tecnica di coltivazione è rimasta la stessa da secoli: sui terrazzamenti, detti “macerine”, coperti da pali di legno di castagno durante l’inverno per proteggerli dal freddo.

Nell’antichità i limoni di Amalfi venivano utilizzati e commercializzati sia per la loro versatilità in cucina sia per la loro funzionalità nelle arti mediche. Oggi rimane comunque un prezioso alleato sia per la gastronomia sia per la salute, ma dona il meglio nella trasformazione in limoncello e distillato di limoni. Alfonso infatti si dedica sia alla produzione di Limoncello, sia alla più innovativa produzione di Distillato di Limoni in purezza. Confetture e marmellate fanno parte dei prodotti che portano al loro interno tradizione e sapori amalfitani.

Nonostante la storia secolare di questo agrume, la sua coltivazione e salvaguardia è sempre più incerta. Alfonso ci racconta le gioie e le difficoltà incontrate dalla maggior parte degli agricoltori che si prendono cura di un limoneto: dal profumo delle zagare, i fiori degli agrumeti, alla maturazione dei frutti dopo un anno intero di cure. Molti, dopo aver dedicato tanta fatica e lavoro alle proprie piante, rinunciano all’attività perché non riescono a recuperare i costi e i sacrifici spesi per la produzione di questa specie di limone.

Il rischio è quello che la coltura dello sfusato, seppure rappresenti un’eccellenza tradizionale del paese, venga abbandonato in nome di colture più adattabili e redditizie. Scongiurare questa ipotesi è una delle nostre priorità, così diamo l’opportunità ad aziende sponsor e utenti di adottare la tradizione del limone Amalfitano.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

0
Il tuo carrello è vuoto!

Non hai aggiunto nulla al carrello, dal menù principale seleziona Adotta, Box Regalo o Guest Experience per scoprire cosa offre Coltivatoridiemozioni.

Browse Products