Coltiviamo emozioni
Transizione ecologica e agricoltura: al via “Parco Agrisolare”, la misura di 1,5 miliardi di euro del Mipaaf

Transizione ecologica e agricoltura: al via “Parco Agrisolare”, la misura di 1,5 miliardi di euro del Mipaaf

Il momento storico che stiamo attraversando è segnato dall’esigenza di compiere a grandi passi la transizione ecologica che l’Europa richiede. Per sostenere questo passaggio, relativamente al comparto agricolo, arriva la risposta del Ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali che ha firmato nei giorni scorsi il decreto che fornisce le direttive necessarie all’avvio della misura “Parco Agrisolare”.

Le risorse per questa misura a valere sui fondi del PNRR sono pari a 1,5 miliardi di euro.

Di queste, il 40% delle è stato riservato al finanziamento di progetti da realizzare nel Mezzogiorno d’Italia e precisamente nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Coltivatori di Emozioni vi guida. Dal fotovoltaico un aiuto agli agricoltori

L’obiettivo della misura è quella di sostenere gli investimenti delle aziende agricole e per la realizzazione di impianti fotovoltaici su edifici a uso produttivo nei settori agricolo, zootecnico e agroindustriale, escludendo totalmente il consumo di suolo, tramite l’erogazione di un contributo che potrà coprire anche i costi di riqualificazione e ammodernamento delle strutture, con la rimozione dell’eternit e amianto sui tetti, migliorando coibentazione e areazione, anche per contribuire al benessere degli animali.

La necessità, oggi più che mai sotto gli occhi di tutti, è quella di procedere alla diversificazione delle fonti energetiche. Occorrerà puntare sulle fonti di energia rinnovabile, centrali per ridurre i costi dell’energia sostenuti dalle aziende del settore.

Il target finale da raggiungere è l’installazione di pannelli fotovoltaici per una potenza complessiva pari a 375.000 kW, che dovranno contribuire ad aumentare la sostenibilità, la resilienza, la transizione verde e l’efficienza energetica del comparto agricolo italiano.

Successivamente alla notifica della Commissione europea sarà pubblicato il bando Mipaaf che darà il via alla presentazione delle candidature dei progetti.

 In questa fase, Coltivatori di Emozioni, si propone come punto di riferimento per le aziende agricole della rete che vorranno accedere ai finanziamenti.

This will close in 0 seconds

Accedi

This will close in 0 seconds

This will close in 0 seconds

Accedi a Coltivatori di Emozioni


This will close in 0 seconds


    This will close in 0 seconds

    ItalianEnglish
    0
      0
      Carrello Adozioni
      Carrello vuoto!Ritorna a navigare
        Apply Coupon